menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cosparge l'auto di benzina e si da fuoco: morto un 79enne

L'episodio in Alpago domenica mattina. L'uomo, di Revine Lago, era malato da tempo e questo estremo gesto potrebbe essere proprio ricondotto alla malattia

Drammatico e fatale gesto quello compiuto domenica mattina in Alpago da un 79enne. L'uomo, M.G. di Revine Lago e persona nota in paese, era malato da tempo e potrebbe essere stata proprio la sua condizione di salute precaria a spingerlo a commettere il suicidio. Il 79enne, infatti, si era messo alla guida della sua Fiat Punto e, una volta tra l'Alpago e il Fadalto, ha deciso di farla finita dapprima cospargendo l'auto di benzina e poi appiccando il fuoco con lui all'interno. L'uomo, nonostante il tentativo di soccorso di alcuni automobilisti di passaggio, è però morto carbonizzato in pochi istanti. Sul posto, comunque, sono poi giunti i vigili del fuoco, i carabinieri ed il Suem 118.

Per chi dovesse averne bisogno, questi  sono i numeri telefonici dei servizi ai quali è possibile rivolgersi per aiuto e supporto psicologico. I principali sono i seguenti: 
- Telefono Amico: 199.284.284
- Telefono Azzurro: 1.96.96
- Servizio regionale per la salute degli imprenditori (Progetto InOltre): 800.334.343
- De Leo Fund: 800.168.678

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento