menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dramma a Miane: trovato impiccato in casa un 26enne

Il giovane, attualmente disoccupato, è stato ritrovato impiccato ad una trave in un magazzino della nonna che ha poi rinvenuto il corpo

MIANE - Dramma a Miane giovedì mattina all'alba. In via Levante, presso una piccola abitazione, è stato rinvenuto il corpo privo di vita di M.F., 26enne disoccupato di Follina, impiccato ad una trave. Inutili i soccorsi portati sia dai carabinieri che dal Suem 118: all'arrivo il ragazzo era già morto.

A ritrovare il corpo senza vita del giovane è stata la nonna, proprietaria di casa, quando si è recata di prima mattina nel capanno degli attrezzi nel giardino dell'abitazione. Ancora ignoti i motivi che avrebbero spinto il ragazzo al gesto estremo, ciò che per ora si sa è che il tutto è avvenuto nell'arco della notte tra mercoledì e giovedì. Distrutta dal dolore tutta la comunità locale che ben conosceva il 26enne.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento