menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Suicidio Montebelluna, consulente di marketing trovato morto

L'uomo, G.S. di 65 anni e di professione consulente di marketing, si è impiccato all'interno della sua abitazione. Inutile la rianimazione

MONTEBELLUNA - La figlia ha trovato il suo corpo ormai senza vita. Non c'era più niente da fare e i tentativi di rianimarlo si sono rivelati completamente inutili. Dramma venerdì mattina a Montebelluna: un uomo di 65 anni, G.S., consulente di marketing, si è tolto la vita all'interno della sua abitazione. 

Secondo i primi elementi raccolti dai carabinieri intervenuti sul posto, a rinvenire il cadavere dell'uomo sarebbe stata la figlia. Il montebellunese si era suicidato impiccandosi alle staffe dello scaldabagno all'interno della sua abitazione. Una scena difficile da guardare, ancor più da dimenticare per la donna che in pochi istanti ha chiamato i soccorsi nella speranza che si potesse ancora fare qualcosa. Purtroppo, però, così non è stato. Il 65enne, nonostante ogni disperato tentativo da parte dei sanitari del Suem 118, non si è più risvegliato. Il suo cuore aveva già smesso di battere al momento del ritrovamento del corpo. I militari, intervenuti per i rilievi, hanno accertato che il 65enne da tempo soffriva di crisi depressive che starebbero quindi alla base del gesto estremo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Schianto tra due moto e un'automobile: morto un centauro 25enne

  • Cronaca

    Lutto a Follina, l'alpino Mario Naibo è andato avanti

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento