menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Suicidio a Possagno, disoccupato si toglie la vita impiccandosi

Un 53enne trevigiano giovedì pomeriggio ha deciso di farla finita. Sembra soffrisse da tempo di qualche crisi depressiva

POSSAGNO - Dramma giovedì pomeriggio a Possagno, un uomo di 53 anni si è tolto la vita. Inutile ogni tentativo di rianimarlo, al momento dell'arrivo dei sanitari del 118 e dei carabinieri non c'era già più nulla da fare. 

Il fatto è accaduto in via Contrada Masiera. Il 53enne, che sembrerebbe soffrisse da tempo di crisi depressive, si è impiccato con una corda attaccata ad un lucernario nella sua abitazione. A nulla sono valsi i tentativi di salvarlo. A scatenare il gesto, secondo le prime ricostruzioni effettuate dai militari dell'Arma, sarebbe stata proprio una crisi depressiva che lo costernava da tempo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, l'imprenditore Amir Vettorello muore a 46 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento