rotate-mobile
Cronaca Montebelluna / Via Colombere

Suicidio a Montebelluna: ragazzo di soli 24 anni si uccide in casa

Ennesimo dramma nel trevigiano mercoledì mattina. All'interno della propria abitazione è stato infatti ritrovato il corpo senza vita di un 24enne

MONTEBELLUNA - Aveva solo 24 anni G.P., ma il male di vivere lo aveva già avvinghiato fino a trascinarlo con sè alla morte. Mercoledì mattina infatti il suo corpo è stato ritrovato senza vita all'interno della casa di famiglia in via Colombere a Montebelluna.

Ancora pochi i dettagli su quanto accaduto, soprattutto sulle reali motivazioni che hanno spinto il giovane a suicidarsi sparandosi un colpo con il fucile del nonno, ma sul fatto indagano ora i carabinieri della locale stazione che hanno trovato nelle vicinanze del cadavere un bigliettino di addio in cui sembrerebbe che la causa del gesto sia una forte crisi depressiva per il fatto di non riuscire a trovare lavoro. Sul posto anche il Suem 118 allertato dal padre del 24enne, uscito poco prima della tragedia per fare la spesa, una volta scoperto il corpo, ma purtroppo ogni tentativo di rianimarlo è stato vano. 

Questa triste notizia giunge inoltre a poche ore di distanza da quella del 25enne di Mansuè, trovato morto suicida martedì pomeriggio all'interno del suo appartamento di Parma dove studiava e dove a breve avrebbe discusso la tesi per la laurea magistrale in Ingegneria Gestionale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Suicidio a Montebelluna: ragazzo di soli 24 anni si uccide in casa

TrevisoToday è in caricamento