Suicidio a San Vendemiano, imprenditore di 52 anni si impicca

Si è tolto la vita mercoledì mattina il titolare di un'azienda agricola. Il 52enne si è suicidato perchè non riusciva più a pagare il mutuo

Si è tolto la vita mercoledì mattina impiccandosi un imprenditore di San Vendemiano di 52 anni. Il corpo di E.D.P. è stato trovato senza vita dai suoi familiari che hanno chiamato i soccorsi. Sul posto è intervenuta subito l’ambulanza ma purtroppo non c’è stato niente da fare per salvarlo.

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri l'uomo si sarebbe tolto la vita per motivazioni legate alla crisi economica. Pare che non riuscisse più a pagare il mutuo per la sua casa e per la stalla, in quanto proprietario di un'azienda agricola. A trovarlo, il figlio di 23 anni nella stalla.

"Siamo di fronte all'ennesima tragedia che riporta di attualità il dramma che sta vivendo la nostra comunità sotto i colpi della peggiore crisi economica dal dopoguerra. Un altro imprenditore suicida in quel capannone che significava per lui lavoro, famiglia, vita e dignità". Con queste parole il presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, commenta il suicidio di un imprenditore agricolo di San Vendemiano. Il governatore esprime anche il proprio cordoglio alla famiglia dell'uomo. "Sono quasi 70 - ricorda Zaia - gli imprenditori che si sono uccisi in questi ultimi tempi in Veneto; un numero che fa rabbrividire e che ci obbliga a non abbassare la guardia o a liquidare, come talvolta qualcuno fa, la cosa con superficialità. Ci rifiutiamo di restare semplici spettatori di un disagio profondissimo e non possiamo accettare impotenti questo stillicidio che comincia ad assumere i caratteri di una strage".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Remo Sernagiotto ricoverato al Ca' Foncello: «Condizioni disperate»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Capienza ridotta in negozi e centri commerciali»

  • Malore improvviso al rifugio: 62enne muore tra le braccia della compagna

  • Pooh, nuovo disco dopo la morte di D'Orazio: «Le canzoni della nostra storia»

  • Se n'é andata Paola Maiorana, voce storica delle radio private trevigiane

  • Covid, Zaia: «Treviso è in area critica per i ricoveri ospedalieri»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento