menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Suicidio: trovato a Segusino il corpo di una donna di 38 anni

Il corpo della donna, di Pederobba, è stato trovato lunedì sera. Secondo gli accertamenti la vittima si sarebbe gettata dal ponte a Vas

SEGUSINO - Il suo corpo è stato trovato senza vita e ormai non c'era più niente da fare. Era lì, disteso sul greto del Piave. Non respirava, non si muoveva, non dava più alcun segno di risveglio. I carabinieri pensano che si tratti con tutta probabilità di un suicidio. La vittima del gesto estremo è una donna di 38 anni residente a Pederobba.

Stando agli accertamenti effettuati dai militari dell'Arma la 38enne, R.F., di professione operaia, avrebbe quindi deciso di farla finita. Le indagini hanno portato a ricostruire tutta la vicenda. La donna si sarebbe gettata da un ponte in località Vas di Quero, in provincia di Belluno. Il corpo sarebbe stato quindi ritrovato sul greto del Piave in località Segusino quando era già troppo tardi.

Il suicidio sarebbe legato a motivi puramente personali. La 38enne, infatti, secondo gli accertamenti delle forze dell'ordine, probabilmente stava vivendo un periodo difficile che l'avrebbe portata alla depressione, fino al momento della decisione di farla finita. La vittima era sposata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Malore dopo la vaccinazione, 57enne ricoverato in ospedale

Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento