menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La stazione di Castelfranco

La stazione di Castelfranco

Suicidio in stazione a Castelfranco: donna viene travolta sui binari

Si era stesa sui binari della stazione ferrovia in attesa del treno e quando il convoglio è passato è stata colpita riportando diverse lesioni fatali

CASTELFRANCO VENETO - Domenica mattina drammatica in stazione dei treni a Castelfranco Veneto. Una donna è infatti stata travolta da un convoglio in partenza mentre si trovava distesa sui binari per farla finita. Inutili i tentativi di salvarle la vita, le lesioni riportate erano difatti troppo gravi.

Alla base dell'episodio una probabile volontà della donna di un gesto estremo, anche se ad oggi le motivazioni non sono ancora chiare. In ogni caso, nonostante il tentativo del macchinista del treno, il veneziano L.M., di frenare per tempo così da evitare un impatto fatale, la signora è stata comunque toccata dalla motrice in corsa, tanto da riportare profonde lesioni sia interne che esterne causate dal rostro anteriore del mezzo. Immediatamente soccorsa da alcuni passanti, dal personale del treno e della Polfer, la donna, S.A. 55enne del posto e originaria dell'argentina, è stata trovata in stato di fortissimo choc e con difficoltà nella respirazione, ma sempre cosciente e perciò è stata così poi trasportata in urgenza in ospedale in condizioni gravissime, ma dopo un primo ricovero è morta tre ore dopo non riuscendo più a riprendersi dalle ferite riportate nell'impatto. Sul fatto indagano ora le forze dell'ordine.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento