menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuovo annuncio per Suoni di Marca 2017: ecco James Senese e Teresa de Sio

Sarà all'insegna della musica napoletana d'autore la serata del 29 luglio del festival musicale trevigiano, una giornata caratterizzata dalla contaminazione del genere folk e canzone d'autore, pizzica e danza che coinvolgerà il pubblico in una serata di pura energia

TREVISO Un nuovo annuncio all’insegna della musica napoletana d’autore per la serata del 29 luglio del festival trevigiano in scena sui Bastioni San Marco che vedrà protagonisti della serata James Senese & Napoli Centrale, un appuntamento all’insegna delle sonorità mediterranee come emblema di apertura e comunicazione tra i popoli. A seguire ci sarà la forza della voce femminile di Teresa de Sio, con il suo coraggio e la propria affermazione, che si unirà all’energia delle contaminazioni strumentali di Jam Senese & Napoli Centrale, la serata sarà caratterizzata dalla ricerca di nuovi racconti musicali, punto d'incontro di un’integrazione apparentemente impossibile tra tradizioni diverse.

La prima parte del live vedrà protagonisti James Senese e Napoli Centrale, una vera e propria ‘leggenda vivente’ della musica mediterranea, creatore di una tradizione musicale fiorita anche grazie alla collaborazione con Pino Daniele con il quale instaura una profonda amicizia oltre che ad un proficuo legame artistico-lavorativo. L'incontro della contaminazione culturale con la sua storia personale e il suo ricco percorso musicale, ha portato James Senese a trovare una propria strada originale compositiva e, a settant’anni compiuti, si conferma come un artista senza tempo con una riconoscibilità immediata e un cuore intatto, che parla agli ultimi e degli ultimi, come nel suo ultimo disco “O’ Sanghe”, un lavoro che incarna il nuovo orizzonte a cui volge lo sguardo il sassofonista partenopeo dove vi si ritrovano tutti i riferimenti artistici che hanno fatto grande la sua musica con una rinnovata carica espressiva: funk, blues, jazz e tanto mediterraneo, tanta Napoli nelle melodie, nelle storie raccontate, tra vita, lavoro, lotte quotidiane per la sopravvivenza, amore e fede.

Sullo stesso palco suonerà poi la brigantessa della musica italiana: Teresa de Sio, cantautrice libera, indipendente, innovatrice e sperimentatrice e come lei ama definirsi una folksinger sì, ma d’autore. Teresa è un’artista sempre in movimento, protesa a guardare avanti seppur radicata culturalmente nella musica e nel pensiero del sud d’Italia, ha contribuito con la sua carriera al rinascimento del folk rock di cui è portavoce. Sarà Pino Daniele il filo conduttore della serata, la cantautrice ripercorrà i brani storici dell’amico rivisitandoli con grande affetto e riportandoli in vita senza stravolgerne la natura. La seconda parte del live invece, prevede un ritorno al passato con il repertorio della De Sio dagli anni 80 ad oggi ripercorrendo brani storici quali “Voggio; turmà” e “Aumm Aumm”. Nessuna nostalgia, ma uno spettacolo in cui la musica è protagonista, caratterizzata dalla contaminazione del genere folk e canzone d'autore, pizzica e danza energica che coinvolgerà il pubblico in una serata di pura energia. Dopo The Strumbellas, Alpha Blondy e Zen Circus, questo nuovo annuncio va ad arricchire il programma della 27esima edizione di Suoni di Marca: il festival che dal 20 luglio al 6 agosto riempirà di buona musica i Bastioni di Treviso con centinaia di concerti su quattro palchi: tutti ad ingresso gratuito.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento