Susegana, badante falsifica testamento per farsi dare casa e auto

Un 54enne romeno alla morte dell'anziano di 72 anni mette mano alle sue ultime volontà. La direttrice della banca si accorge e chiama i carabinieri. Tutto sequestrato e denuncia per appropriazione indebita e falso in scrittura privata

Alla morte del suo assistito si era trovato senza lavoro. Così un badante rumeno di 54 anni, residente a Susegana, ha pensato di mettere mano al testamento del 72enne che assisteva. Il nonno era infatti benestante: aveva di sua proprietà una casa, auto e 80mila euro in banca. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


Ma il badante è stato scoperto dai carabinieri, dopo la segnalazione della direttrice della banca dove il romeno era passato a prelevare ben 20mial euro. Non solo era riuscito a cambiare il testamento dell'anziano trevigiano, morto nel novembre scorso. Ora il gip della Procura trevigiana ha sequestrato tutti i beni dell'uomo e affidati al Comune. Lui è stato denunciato per appropriazione indebita e falso in scrittura privata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade nelle acque del Sile, fugge in treno e lo ritrovano a Bassano

  • Oliviero Toscani: «Chi vota Zaia forse è ubriaco, anche i veneti diventeranno civili»

  • Grandine e vento forte, il maltempo torna a colpire la Marca

  • Tragedia di Merlengo, il 26enne aveva bevuto: indagato per omicidio stradale

  • Tragico schianto col furgone nella notte: 62enne muore a pochi metri da casa

  • Distributore di bevande trovato morto nel suo camion

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento