menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Precipita nel vuoto da un'altezza di 15 metri, salvo per miracolo

L'episodio nel pomeriggio di oggi, venerdì, nell'area della Superbeton di Ponte della Priula in via ex bombardieri. Il volo attuttito da del materiale accatastato. Se l'è cavata con un forte trauma cranico. Sul posto Suem 118 e carabinieri

SUSEGANA E' precipitato nel vuoto, da un'altezza di circa 15 metri, e si è miracolosamente salvato procurandosi solo un trauma cranico. Il rocambolesco episodio è avvenuto nel pomeriggio di oggi, venerdì, alla Superbeton di Ponte della Priula. Il ferito, di cui ancora non sono ancora state rese note le generalità, è stato trasportato dal Suem 118 all'ospedale di Conegliano: durante il volo, terribile, sarebbe stato decisivo l'atterraggio su del materiale accatastato che avrebbe molto attuttito le conseguenze della caduta. Sull'episodio indagano ora i carabinieri di Susegana, intervenuti sul posto: non del tutto chiari i contorni dell'incidente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento