rotate-mobile
Cronaca

Taccheggi in negozi: 124 casi nei primi sei mesi del 2012

Sempre più numerosi i casi di taccheggi e furti nei negozi trevigiani: 124 solo da gennaio a oggi. E sempre più raramente i negozianti sporgono denuncia

Crescono in maniera considerevole taccheggi e furti nei negozi della Marca Trevigiana. Nei primi sei mesi dell'anno i furti sono stati ben 124, contro i 78 dello stesso periodo dell'anno scorso, mentre 27 persone sono state denunciate o arrestate. 

E questo si spiega anche con il fatto che i negozianti dopo aver subito furti o rapine rinunciano a denunciare. Molte volte la merce rubata infatti non supera i 30 euro. A dare i numeri è la Polizia di Treviso.

Se invece guardiamo la provincia, i furti sono aumentati del 48 per cento: dai 470 siamo passati a quota 697. Solo nel fine settimana appena trascorso i ladri hanno fatto visita al Panorama di viale della Repubblica, al Pam e al Billa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Taccheggi in negozi: 124 casi nei primi sei mesi del 2012

TrevisoToday è in caricamento