Cronaca

Tamponano l'auto di un pensionato e lo derubano: coppia di ladri in fuga

E' successo mercoledì 22 aprile a Ponzano Veneto. Il sindaco Antonello Baseggio, sui social, mette in guardia i cittadini. I due ladri sono ancora a piede libero

Mercoledì 22 aprile un'auto guidata da due persone ha leggermente e volutamente tamponato un pensionato residente a Ponzano Veneto. Al momento del controllo, prima della constatazione amichevole, mentre l'anziano con il guidatore controllavano il lieve danno creato appositamente, la signora provvedeva a frugare nell'auto del malcapitato, derubandolo di tutti i suoi averi.

L'episodio è stato segnalato su Facebook dal sindaco di Ponzano, Antonello Baseggio che ha commentato la notizia con queste parole: «Un fatto spiacevole, soprattutto perché avvenuto ai danni di un anziano indifeso e in tempi di emergenza a causa del Coronavirus. Invito tutti a fare attenzione e chiedo cortesemente ai familiari e agli amici o ai vicini di casa di persone anziane (oggi ancora più sole ed isolate anche dai propri cari) di raccontare il fatto per porre tutte le attenzioni possibili. Ricordate e ricordiamoci infine di non andare in giro con tanti contanti e, soprattutto, di non tenere nello stesso posto le carte bancomat o di credito e i codici di accesso» ha concluso il sindaco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tamponano l'auto di un pensionato e lo derubano: coppia di ladri in fuga

TrevisoToday è in caricamento