Animali, ok all’accesso dei cani nelle aree verdi a Salgareda

I cani di Salgareda e i loro proprietari possono correre tranquillamente nelle aree verdi del Comune. Lo ha stabilito il Tar del Veneto, annullando l'ordinanza comunale

Il Tar del Veneto ha annullato l’ordinanza del Comune di Salgareda che vietava ai cani l’accesso alle aree verdi pubbliche.

A parere dei giudici “manca una congrua motivazione sulle ragioni di igiene pubblica che impongono l'estensione del divieto assoluto di accesso coi cani in tali aree verdi, non potendosi logicamente ritenere sufficiente la presenza in loco di bambini e potendosi al riguardo ipotizzare altri tipi di cautele, nel rispetto dei principi costituzionali”.

Soddisfatta la Lav: “Il Tribunale Amministrativo, dando prova di buon senso e civiltà, ha annullato un provvedimento non solo discriminatorio nei confronti delle persone che vivono con un cane, ma in contrasto con la normativa”, ha commentato Ilaria Innocenti, responsabile nazionale del Settore Cani e Gatti dell’associazione.

Felici anche i cittadini di Salgareda che possiedono cani e, soprattutto, gli amici a quattro zampe.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Saluta il figlio, poi il tragico malore in casa: muore a 46 anni

  • Trovata cadavere Rosanna Sapori, giornalista «scomoda» del Nordest

  • Tragedia da "Ciao bei": aiuto cuoco muore per un malore

  • Malore improvviso in casa porta via alla vita Irene, 46enne madre di famiglia

  • Cadavere affiora dal Monticano, è il corpo di Marco Dal Ben

  • Blitz antidroga della polizia locale sui bus degli studenti del "Turazza"

Torna su
TrevisoToday è in caricamento