menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ricovero attrezzi dato alle fiamme, indagano i carabinieri

L'episodio nella tarda serata di sabato ad Arfanta di Tarzo: danni per alcune migliaia di euro. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Vittorio Veneto. Certa la matrice dolosa

Ha quasi certamente origini dolose un incendio divampato nella tarda serata di sabato ad Arfanta di Tarzo, in via Chiesa. Ad essere data alle fiamme una casetta di legno adibita a ricovero attrezzi che si trova a pochi passi dall'abitazione di una 54enne di Moriago: i danni ammontano a circa 5mila euro. Sul posto, per spegnere il rogo, sono giunti i vigili del fuoco di Vittorio Veneto e i carabinieri di Cison di Valmarino. Nessun dubbio circa la causa delle fiamme, provocate da un ancora ignoto piromane.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento