menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'intervento dei vigili del fuoco nel pomeriggio di Pasqua

L'intervento dei vigili del fuoco nel pomeriggio di Pasqua

Bosco in fiamme, ragazzi lanciano l'allarme e spengono il fuoco

Il rogo, quasi certamente doloso, è divampato a Tarzo nel castagneto comunale, proprio sopra il paese. Intervenuti i vigili del fuoco, i volontari Avab e il sindaco Sacchet che ha lanciato un appello: «Chi ha visto qualcosa parli»

Un incendio boschivo ha interessato, nel primo pomeriggio di oggi, giorno di Pasqua, un'area di 1500 metri quadrati nel castagneto comunale di Tarzo, sopra l'abitato del paese. Fortunatamente le fiamme, di probabile matrice dolosa, hanno interessato solo il sottobosco e non hanno intaccato le piante. A lanciare l'allarme sono stati alcuni ragazzi che si trovavano in zona e hanno poi aiutato i soccorritori a spegnere le fiamme.

Intervenuti sul posto alcune squadre dei vigili del fuoco, i volontari antincendio Avab ed il sindaco di Tarzo, Vincenzo Sacchet. Le operazioni di spegnimento e messa in sicurezza si sono concluse alle 16 circa, con danni fortunatamente limitati. Che l'incendio sia stato causato da un piromane ci sarebbero pochi dubbi. «Se per caso qualche cittadino ha visto qualcosa -ha dichiarato il sindaco Sacchet- non esiti a contattare le forze dell’ordine o segnalare al sottoscritto».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento