rotate-mobile
Cronaca

Tasso record nel sangue (2,5 gr/l) e si chiede perché la polizia lo insegua

Ad inseguire un'Opel Astra sabato pomeriggio è stato un agente fuori servizio che quando ha visto l'ubriaco al volante si è subito messo all'inseguimento. L'uomo è un 42enne di Maserada

Un tasso alcolemico record nel sangue e andamento a zig zag sulla strada. Ad inseguire un'Opel Astra sabato pomeriggio è stato un agente fuori servizio che quando ha visto l'ubriaco al volante si è subito messo all'inseguimento. L'uomo, un 42enne di Maserada, è stato beccato poco prima del casello Treviso-nord. A fermarlo sono stati i colleghi della polstrada trevigiana. 

I controlli hanno dimostrato che l'uomo aveva un tasso di 2,50 gr/l. Agli agenti ha detto che era tutto ok, ma non capiva perché lo inseguissero. Per lui denuncia per guida in stato di ebrezza ed il ritiro della patente. Nel week end la polizia  ha ritirato dieci patenti di guida.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tasso record nel sangue (2,5 gr/l) e si chiede perché la polizia lo insegua

TrevisoToday è in caricamento