rotate-mobile
Cronaca

Temporali in montagna, dichiarato lo stato di attenzione per il bacino alto Piave

Le previsioni indicano il possibile verificarsi di rovesci o temporali localmente anche intensi, che potrebbero creare disagi al sistema fognario e lungo la rete idrografica minore. E' anche segnalata la possibilità d'innesco di fenomeni franosi sui versanti e di "colate rapide"

TREVISO Fino alla mezzanotte di oggi, 31 maggio, temporali anche di forte intensità potrebbero interessare l’area della montagna veneta. Per questo motivo, il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile della Regione ha emesso lo stato di attenzione per criticità idrogeologica a partire dalle 14 sul bacino idrografico Alto Piave. Le previsioni indicano il possibile verificarsi di rovesci o temporali localmente anche intensi, che potrebbero creare disagi al sistema fognario e lungo la rete idrografica minore. E’ anche segnalata la possibilità d’innesco di fenomeni franosi superficiali sui versanti e di “colate rapide”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Temporali in montagna, dichiarato lo stato di attenzione per il bacino alto Piave

TrevisoToday è in caricamento