Tenta di rubare la borsa di un medico al Ca' Foncello: arrestata una 25enne

La giovane, con l'aiuto di un complice, si era intrufolata in un ambulatorio. Fermata da una guardia giurata, è stata poi portata in caserma dai carabinieri

I carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile, nelle ultime ore, hanno tratto in arresto una giovane di Roncade, S.S. di 25 anni, per furto aggravato. La ragazza, mentre si trovava in attesa al pronto soccorso del Ca' Foncello, ha deciso di impegnare in modo più utile il tempo. Con la complicità di un amico ha infatti iniziato a girovagare tra le stanze e gli ambulatori della struttura e in uno di questi ha trovato la borsa di una delle dottoresse in turno e se ne è appropriata. Per fortuna la proprietaria si è accorta in tempo dell'ammanco, tanto da avvisare subito la guardia giurata lì presente che a sua volta ha poi chiesto l'intervento dei militari.

La coppia, avendo capito di essere stata scoperta, ha quindi tentato di lasciare l'ospedale ma l'arrivo degli uomini in divisa ha interrotto sul nascere la loro fuga. La borsa, e buona parte del suo contenuto, è stata successivamente ritrovata poco distante dai carabinieri e riconsegnata alla dottoressa. La donna, autrice materiale del furto, è stata infine portata via in manette per passare la notte in camera di sicurezza. Sabato mattina, al termine dell'udienza di convalida, alla giovane è stato imposto dal giudice l'obbligo di presentazione alla Polizia giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve e vento forte, scatta l'allerta meteo in Veneto

  • Natale e Capodanno: trovato il modo per festeggiare

  • Covid, nuova ordinanza di Zaia: «Riapriamo i negozi di medie e grandi dimensioni al sabato»

  • Una settimana di agonia dopo il malore, morto Remo Sernagiotto

  • Festa in casa con 42 persone, vicini chiamano i carabinieri

  • Festa nel locale con 120 persone: blitz di polizia, polizia locale e carabinieri

Torna su
TrevisoToday è in caricamento