menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vagano per il centro con gli attrezzi, presi prima del furto due romeni

Con loro pinze, cacciaviti e una borsa con la fodera interna di alluminio per eludere gli antitaccheggio. Stavano per colpire da Coin a Treviso

Sorpresi appena prima del furto, sono finiti nei guai due giovani romeni di 23 e 27 anni pizzicati dai poliziotti nei pressi dello store Coin in centro storico.

Vagavano per Corso del Popolo nel primo pomeriggio di giovedì quando gli agenti li hanno notati e si sono avvicinati. Con sé avevano cacciaviti, coltellini, pinze e una borsa. Particolare quest’ultima, il cui interno era rivestito di una fodera di alluminio per consentire il furto senza dover togliere gli antitaccheggio dalla merce. Entrambi sono stati denunciati per tentato furto. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

social

Domenica 11 aprile: accadde oggi, santo del giorno, oroscopo

Salute

A Monastier il nuovo hub vaccinale anti-Covid per le aziende venete

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento