menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Perdono la navetta dopo la discoteca, tentano di rubare un furgone

Nei guai due giovanissimi che dopo quattro ore di camminata per rientrare a Resana da Asolo hanno notato un veicolo con le porte aperte a Fanzolo

Due giovani marocchini, di cui un minorenne, nei guai per aver cercato di rubare un furgone. Sono stati denunciati per tentato furti un 22enne di San Zenone e un 17enne di Resana che hanno provato a mettere a segno il colpo lunedì mattina a Fanzolo.

I due rientravano da una nottata in discoteca ad Asolo ma la navetta che doveva riaccompagnarli a Resana li ha lasciati a piedi intorno alle 5. Così, non essendoci altri mezzi, hanno dovuto farsela a piedi finchè dopo quattro ore sono giunti a Fanzolo, dove hanno notato un furgone con le porte aperte all’interno di una ditta. Ormai non ce la facevano più a camminare, perciò hanno pensato che un mezzo sarebbe stato utile. Peccato che il proprietario del veicolo li ha notati e ha allertato i carabinieri che pochi minuti dopo li hanno rintracciati in un bar del posto. Per loro, quindi, è scattata la denuncia. Per il minorenne, inoltre, è scattata anche una segnalazione alla Prefettura perché con sé aveva dell’hashish. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Attualità

L'Arsenale di Roncade ceduto al fondo francese C-Quadrat

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Zona gialla dal 26 aprile, Confcommercio: «Grande iniezione di fiducia»

  • Incidenti stradali

    Scontro in A4 tra due tir e un'auto: morto sul colpo

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento