menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tentavano di assalire il postamat ma hanno mandato tutto a fuoco

Ladri probabilmente dilettanti hanno usato troppo acetilene per far esplodere lo sportello automatico delle poste di Breda di Piave

BREDA DI PIAVE - Pensavano di far esplodere lo sportello del postamat e tornare a casa con un ricco bottino, ma hanno fatto male i calcoli, mandando a fuoco il locale, l'apparecchio e anche tutte le banconote al suo interno. È successo intorno alle 4.30 all'ufficio postale di piazza Italia 13.

Un colpo non ben architettato. Ladri allo sbaraglio hanno usato dell'acetilene per mandare all'aria lo sportello automatico, ma hanno esagerato con le quantità, mandando all'aria non solo il postamat, ma anche l'intero furto. Ne è scaturito un grosso incendio che ha procurato gravi danni all'edificio oltre a distruggere la macchina per i prelievi e il denaro. In fumo anche i sogni di ricchezza dei delinquenti, che hanno fatto un gran disastro per poi fuggirsene a mani vuote.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Aeroporto Canova, Ryanair annuncia la programmazione estiva

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento