menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Zero Branco: cerca di togliersi la vita gettandosi nel fiume, i passanti la salvano

Tentato suicidio nel pomeriggio di giovedì in via Marconi. Una donna di 57 anni ha cercato di farla finita gettandosi nelle acque del Rio Vernise. Provvidenziale l'intervento dei passanti

ZERO BRANCO Tragedia sfiorata nel piccolo comune di Zero Branco dove l'intervento provvidenziale di alcuni passanti ha salvato la vita a una donna di 57 anni che si era gettata nelle acque del canale Rio Vernise in via Marconi con l'intenzione di togliersi la vita.

Come riportato dalla stampa locale, l'incidente è avvenuto alle 15.30 di giovedì. A quell'ora, una signora residente in città, ha notato il corpo di una donna nelle acque gelide del principale affluente del fiume Zero e ha subito dato l'allarme. Per sua fortuna la caserma dei carabinieri di Zero Branco era situata a pochi metri di distanza e così due militari dell'Arma, appena saputo del tentato suicidio, sono corsi in aiuto della donna. Con loro anche un uomo che, trovandosi per caso sul luogo dell'incidente, non ha esitato a dare il suo contributo nelle operazioni di salvataggio. L'aspirante suicida, affetta da una grave forma di depressione, è stata consegnata ai sanitari del 118 in un avanzato stato di ipotermia. Nelle ultime ore però le sue condizioni sono migliorate e ora la donna non sarebbe più in pericolo di vita.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento