menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tenta il suicidio al laghetto, aggredisce il suo salvatore

Soccorsa da un passante, un'aspirante suicida si e' scagliata contro l'uomo. L'episodio e' avvenuto alla ex cava Biasuzzi a Zero Branco domenica mattina

ZERO BRANCO - Tenta il suicidio e aggredisce l'uomo che l'ha salvata. E' successo domenica mattina ai laghetto Biasuzzi di Zero Branco.

La protagonista, un'anziana, Z. F. di 72 anni, ha cercato di farla finita gettandosi nelle acque dello specchio d'acqua. Un passante, G.L. artigiano di Villorba, resosi conto delle intenzione della donna, e' intervenuto per trarla in salvo.

Una volta a terra l'anziana si e' scagliata contro il suo salvatore, che le impediva di portare a termine il suo intento.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri e un'ambulanza. Entrambi sono stati ricoverati per ipotermia. L'insano gesto è dovuto alla depressione della donna.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Dalla Rete

    Digos della Questura di Treviso, nominato il nuovo dirigente

  • Salute

    Monastier, nuova tecnica 3D per gli interventi a spalla e ginocchio

  • Cronaca

    Coniglietto intrappolato nel camino: salvato dai pompieri

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento