menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Minaccia il suicidio, carabinieri lo trovano che dorme in parcheggio

Una strana telefonata è giunta ai militari di Montebelluna martedì notte da parte di un romano preoccupato per un amico residente in zona

Preoccupato che il suo amico potesse compiere un gesto estremo come il suicidio, ha chiamato i carabinieri che lo hanno cercato per tutta la notte. Singolare episodio martedì notte a Montebelluna, quando i militari hanno ricevuto una telefonata da parte di un romano che non riusciva a contattare un suo caro amico residente in zona.

Il trevigiano, in seguito a una lite con la con la compagna, aveva minacciato il suicidio. I carabinieri lo hanno cercato per tutta la notte. A casa non c’era e nemmeno in giro. La preoccupazione è salita finchè, fortunatamente, i militari lo hanno trovato in un parcheggio mentre dormiva all’interno della sua auto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Aeroporto Canova, Ryanair annuncia la programmazione estiva

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento