Cronaca

Terremoto di magnitudo 4,1 ad Udine avvertito anche nella Marca

La scossa è stata avvertita all'1.45 e ha avuto epicentro nelle Alpi Giulie, ma si è sentita distintamente anche all'estremo nord del trevigiano

La cartina dell'epicentro

TREVISO - Una scossa di magnitudo 4,1 non si avverte tutti i giorni e quando succede di sicuro lo si ricorda per molto tempo. Ecco quanto avvenuto nella notte tra giovedì e venerdì in Provincia di Udine, dove una potente scossa di assestamento ha tenuto sveglie per ore diverse famiglie.

Il fatto è avvenuto verso l'1.45 e il terremoto ha avuto origine dalle Alpi Giulie dove l'epicentro si è concentrato nelle vicinanze delle località di Amaro, Resiutta e Moggio di Sotto. Molte le chiamate nella notte sia ai vigili del fuoco che alla Protezione Civile da parte di persone preoccupate, soprattutto anziani, ma dalle verifiche effettuate dall'Istituto di Geofisica e Vulcanologia e dalla Sala Situazione Italia del Dipartimento di Protezione Civile non risulterebbero danni a cose o persone. La scossa in ogni caso si è avvertita distintamente anche in alcune zone all'estremità nord del trevigiano, tanto che inizialmente si era pensato ad un epicentro concentrato nella Marca.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoto di magnitudo 4,1 ad Udine avvertito anche nella Marca

TrevisoToday è in caricamento