Terremoto di magnitudo 2.4 nella Marca: epicentro lungo il Monte Cesen

Venerdì sera, verso le 20.40, un piccolo sisma a 11 km di profondità ha avuto luogo nei pressi di Strada Mariech e vicino Malga Barbaria, a Valdobbiadene

L'epicentro del sisma

Un venerdì sera di apprensione. Questo quanto passato dai residenti di Valdobbiadene, Miane, Follina, Segusino e di una piccola parte del basso bellunese. Verso le 20.40, infatti, una breve ma intensa scossa di terremoto ha interessato improvvisamente queste zone mettendo in allarme i cittadini. Fortunatamente il sisma, di magnitudo 2.4 della scala Richter, è stato registrato ad 11 km di profondità nell'area di Valdobbiadene, precisamente nei pressi di Strada Mariech e vicino Malga Barbaria, lungo il Monte Cesen, e per questo non ha provocato danni a cose o persone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Remo Sernagiotto ricoverato al Ca' Foncello: «Condizioni disperate»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Capienza ridotta in negozi e centri commerciali»

  • Guida Michelin 2021: i ristoranti stellati nel trevigiano

  • Covid, nuova ordinanza di Zaia: «Riapriamo i negozi di medie e grandi dimensioni al sabato»

  • Metodo Bianchini: come perdere peso senza rinunce

  • Schianto tra camion, chiuso il tratto Portogruaro-San Stino della A4

Torna su
TrevisoToday è in caricamento