rotate-mobile
Sabato, 4 Febbraio 2023
Cronaca

Da Meidea Atelier si discute di "Territorio, etica e design"

Slow+Fashion+Design

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

Venerdi 27 Ottobre, alle ore 18.45. MEIDEA ATELIER Via G. Matteotti, 5/G CASTELFRANCO VENETO A Castelfranco Veneto, il 27 Ottobre, 18.45 presso Meidea Atelier si discute di Territorio, etica e design. Interverranno Lucia Rosin per Meidea Italian Creativity, Francesco Chiavacci Lago per Associazione Amici di Giorgio Lago e Alessandro Crosato per Slow+Fashion+Design. Ci sarà inoltre un intervento di Luke Martini, manager del marchio di abbigliamento Rdress e promotore del progetto Ago e Filo, finalizzato alla promozione degli artigiani del lusso. Realtà diverse che condividono,  sostengono e promuovono, valori  come etica, sostenibilità e bellezza. La diversità dei territori italiani è tra le più variegate al mondo, per questo, ogni zona deve essere trattata in modo diverso e specifico, rispettando ed esaltando le peculiarietà locali. I legami sociali e i mestieri, che si tramandano nel tempo creano un rapporto di intimità con il territorio che si concretizza in una forma radicata di tradizioni che vanno protette e valorizzate. Promuoviamo cultura, etica e design che devono essere sempre più legati e sosteniamo che attraverso la conoscenza, bisogna progettare seguendo la filosofia slow del rispetto dell’oggi e per il domani. Per informazioni potete contattare direttamente SLOW+FASHION+DESIGN o inviare una email a info@slowfashiondesign.com.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Meidea Atelier si discute di "Territorio, etica e design"

TrevisoToday è in caricamento