menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

NES Neanche la metà del tesoro sarebbe intestata a Compiano

Gli accertamenti della guardia di finanza avrebbero fatto emergere che sarebbero circa 150 i veicoli intestati al dirigente e poi sequestrati

Di 400 veicoli e 70 barche, nemmeno la metà sarebbe intestata a Luigi Compiano, indagato per la sparizione di 40 milioni di euro dai caveau della North East Services di Silea. Gli accertamenti della guardia di finanza proseguono senza sosta per risalire a tutti i possedimenti del dirigente Compiano. Potrebbero esserci altri veicoli, altri capannoni di cui non si conosce l’esistenza. Intanto le fiamme gialle stanno valutando la posizioni delle persone alle quali il tesoro è intestato, ma i dubbi su come abbia fatto Luigi Compiano a comprare tutta quella roba continuano ad aumentare.

I dipendenti dell’azienda, invece, hanno ottenuto proprio lunedì la cassa integrazione straordinaria per 12 mesi a partire dallo scorso primo ottobre grazie all’accordo firmato con il ministero per lo sviluppo economico. Ad annunciarlo sono state proprio le organizzazioni sindacali, in attesa di una eventuale ricollocazione dei lavoratori. (VEDI)

Al momento la voragine ammonterebbe a una quarantina di milioni di euro anche se gli inquirenti avevano fatto presente che risultavano diversi altri milioni di tasse non pagate e di debiti nei confronti dei fornitori. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, l'imprenditore Amir Vettorello muore a 46 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento