menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cisl Veneto: "Una donna prima in tutto e un grande esempio"

"È stata una donna prima in tutto -ricorda Luigi Bombieri, segretario generale Fnp Cisl Veneto- partigiana, sindacalista ancor prima che politica"

TREVISO Probabilmente la Fnp Cisl del Veneto ha organizzato, insieme al proprio Coordinamento donne e alla sezione di Belluno-Treviso del sindacato dei pensionati, l’ultima occasione pubblica dedicata a Tina Anselmi. Il 29 luglio 2016 a Castelfranco Veneto si è tenuto il convegno Tina Anselmi, prima donna italiana ministro, proprio per celebrare i 40 anni esatti dalla sua nomina al dicastero del Lavoro: una giornata ricca di testimonianze dirette del suo impegno sindacale e politico, culminate con i racconti della sorella Maria, che hanno regalato un’immagine privata di Tina. Una giornata celebrata anche da una cartolina e da un annullo filatelico speciale delle Poste.

Proprio per questo, la morte stanotte di Tina Anselmi ha colpito in modo particolare i pensionati Cisl: «È stata una donna prima in tutto – ricorda Luigi Bombieri, segretario generale Fnp Cisl Veneto -, partigiana, sindacalista ancor prima che politica. Lascia un grande vuoto, colmato però dal suo esempio, soprattutto nell’impegno sociale: non dimentichiamo che dobbiamo a lei la legge sulla maternità e il Servizio sanitario nazionale». «Tina Anselmi non deve essere dimenticata – aggiunge Geltrude Tonon, del Coordinamento donne della Fnp Cisl Veneto -, perché è stata la persona che con il suo grande coraggio, capacità non comuni e impegno ha fatto prendere coscienza a tutte le donne del loro valore nella società, nel sindacato e nella politica. Partecipiamo al dolore della famiglia con un caloroso abbraccio e un sentito grazie».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Attualità

Malore dopo la vaccinazione, 57enne ricoverato in ospedale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento