rotate-mobile
Cronaca Cessalto

Il tir radioattivo attraversa la Marca: nessun problema sull'A4

Ha attraversato la provincia di Treviso nella notte il tir di materiale radioattivo, proveniente dalla provincia di Vercelli e diretto a Trieste. Il passaggio del carico è avvenuto senza intoppi

Partito dalla provincia di Vercelli e diretto al porto di Trieste, il tir carico di scorie radioattive che ha preoccupato trevigiani e veneziani ha attraversato nella notte le due province.

Le dieci barre di uranio irradiato provenienti dai laboratori di Avogadro di Saluggia sono state scortate lungo l'autostrada A4 da staffette della Polizia stradale. Al casello di Cessalto è stato attivato anche un presidio di squadre specializzate di Vigili del fuoco che, dalle 22 alle 4 hanno supportato la scorta del convoglio.

Il carico ha percorso l'autostrada senza intoppi e senza che si rendesse necessario chiudere l'arteria al traffico, attraversando la provincia di Treviso tra le 3 e le 3.30. Presidi sono stati organizzati anche su ponti e cavalcavia per prevenire possibili manifestazioni di protesta, che tuttavia non si sono verificati.

Il materiale, arrivato al porto di Trieste, proseguirà il proprio viaggio verso gli Stati Uniti via mare.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il tir radioattivo attraversa la Marca: nessun problema sull'A4

TrevisoToday è in caricamento