menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A28 Crescono i transiti nel tratto tra Godega e Conegliano

Dal 2011 al 2013 nel tratto fra Godega di Sant'Urbano e Conegliano la media giornaliera è cresciuta del 7,57 per cento

GODEGA/CONEGLIANO - La A28, asse autostradale che collega la A4 con la A27 è stata aperta completamente al traffico alla fine del 2010 e in questi anni ha registrato un incremento costante dei transiti, passati da una media giornaliera di 15 mila 750 veicoli del 2011 a 16 mila 942 nel 2013 (+ 7,57%).  Un aumento costante che conferma il gradimento dell’infrastruttura, collegamento diretto fra il Friuli Venezia Giulia e il Veneto.

L’ultimo tassello dei lavori, che completeranno definitivamente l’opera, è la stesa del “manto di usura” un intervento iniziato da qualche giorno e che si protrarrà per un paio di settimane. Effettuarlo a distanza di circa tre anni dall’apertura al traffico è prassi, perché si tratta dell’arco di tempo indispensabile per consentire ai “rilevati” (le porzioni di terreno che fanno da base alla strada) di assestarsi definitivamente e alla piattaforma stradale di evidenziare possibili imperfezioni.  A quel punto sul “binder” - lo strato di collegamento - può essere steso il manto di usura che nel caso dell’autostrada è drenante e fonoassorbente. L’intervento sulla pavimentazione interessa  un tratto di circa tre chilometri e mezzo in entrambe le direzioni e ha richiesto l’attivazione di uno scambio di carreggiata tra Conegliano e  Sacile ovest in direzione Portogruaro: il traffico proveniente da Conegliano e diretto l’allacciamento A28/A4 quindi, attualmente scorre  in doppio senso di marcia, sulla carreggiata opposta. Casello di Godega di Sant’Urbano chiuso in uscita per i mezzi provenienti  da Conegliano, e in entrata per i veicoli diretti verso Portogruaro.

Stesso intervento ma in direzione opposta, anche dalle 06.00 di martedì 20 maggio alle 20.00 di mercoledì 28 maggio,  con le stesse modalità di esecuzione: anche in questo caso il traffico proveniente da Portogruaro e diretto verso Conegliano sarà deviato sulla carreggiata opposta dove scorrerà in doppio senso di marcia. Per quanto riguarda il casello di Godega di Sant’Urbano saranno chiuse le uscite per i veicoli provenienti da Portogruaro e le entrate in direzione Conegliano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Attualità

L'Arsenale di Roncade ceduto al fondo francese C-Quadrat

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Zona gialla dal 26 aprile, Confcommercio: «Grande iniezione di fiducia»

  • Incidenti stradali

    Scontro in A4 tra due tir e un'auto: morto sul colpo

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento