rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca Preganziol / Stazione dei treni

In treno con la droga, si rifiutano di scendere: denunciati due 19enni

Nella serata di sabato 20 novembre i due giovani, originari di Conegliano, sono stati fermati sulla linea Sacile-Venezia. Il treno, bloccato nella stazione di Preganziol, è arrivato a destinazione con 20 minuti di ritardo

I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Treviso hanno denunciato in stato di libertà due 19enni originari di Conegliano per interruzione di pubblico servizio.

Verso le ore 21 di sabato 20 novembre, i due ragazzi si sono messi a litigare in maniera violenta sul treno regionale della linea Sacile-Venezia Santa Lucia. Il capotreno ha cercato di calmarli senza successo. A quel punto è scattata la chiamata ai militari dell'Arma. All'altezza della stazione di Preganziol, i due sono stati fatti scendere venendo identificati dai carabinieri. Uno dei due, trovato in possesso di circa 14 grammi di marijuana, è stato segnalato alla Prefettura. Il treno è arrivato a destinazione con un ritardo di circa 20 minuti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In treno con la droga, si rifiutano di scendere: denunciati due 19enni

TrevisoToday è in caricamento