Si rifiuta di mettere la mascherina, passeggeri costretti a cambiare treno

Lunedì sera, 14 dicembre, il treno delle ore 20 da Castelfranco Veneto diretto a Venezia Santa Lucia è stato bloccato da un 20enne algerino che non voleva indossare la mascherina

I carabinieri in stazione a Castelfranco Veneto

Nella serata di lunedì 14 dicembre i carabinieri di Castelfranco Veneto hanno denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e interruzione di pubblico servizio un 20enne di origini algerine.

L'intervento dei militari dell'Arma è avvenuto in stazione dei treni dove il giovane, in evidente stato di alterazione, era stato richiamato dal capotreno a indossare la mascherina. All'arrivo dei carabinieri, il 20enne ha opposto resistenza impedendo di fatto la partenza del treno delle ore 20 diretto a Venezia. I passeggeri, a causa del ritardo accumulato, sono stati invitati a proseguire il viaggio su altro treno arrivato nel frattempo in stazione. Il 20enne, oltre alla denuncia, è stato multato per il mancato uso della mascherina previsto dal Dpcm.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Zaia: «Zona arancione in Veneto durerà un paio di settimane»

  • Lascia un messaggio al bar: «Grazie, ho vinto quasi due milioni di euro»

  • Telepass: «Due anni di canone gratuito per i residenti nella Marca»

  • Corre in strada nuda e insanguinata: i residenti chiamano la Polizia

  • Dimagrire velocemente: che cos'è la dieta del riso

  • Gennaio 1985 la nevicata del secolo: il grande freddo a Treviso

Torna su
TrevisoToday è in caricamento