menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trevigiano picchiato e rapinato in centro a Padova da tre banditi

Vittima dell'aggressione in corso del Popolo nella città euganea un uomo di 51 anni di Farra di Soligo. E' stato accerchiato da tre persone

FARRA DI SOLIGO Preso a botte in mezzo alla strada per trenta euro e un cellulare. Brutta avventura per un uomo di 51 anni residente a Farra di Soligo aggredito da tre rapinatori in centro a Padova. Il trevigiano, secondo quanto denunciato alle forze dell’ordine, sarebbe stato avvicinato da tre uomini – definendoli di origine africana – lungo corso del Popolo.

Il trio di malviventi gli avrebbe intimato di consegnare tutto quello che aveva, non prima di averlo aggredito a suon di spintoni, calci e pugni. I banditi, una volta arraffato il bottino, circa trenta euro in contanti e un telefono cellulare, si sono dileguati facendo perdere le proprie tracce. L’uomo si è fatto medicare al pronto soccorso a causa di una frattura al quarto dito della mano destra ed è stato dimesso con una prognosi di venti giorni. Le forze dell’ordine si sono messe sulle tracce dei rapinatori.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Attualità

«Perchè non è stata vaccinata anche mia moglie?»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento