Incidente mortale alla "Agrifung": sequestrata l'area dell'incidente e la ruspa

Il sostituto procuratore Massimo Zampicinini, magistrato che sta coordinando le indagini, ha avuto un incontro con gli ispettori dello Spisal: sarà dato incarico ad un consulente per chiarire nel dettaglio la dinamica dell'episodio

La Agrifung di Musano di Trevignano

La Procura di Treviso ha disposto il sequestro dell'area in cui ieri, lunedì 15 aprile, all'interno della ditta "Agrifung" di via Pescatori a Musano di Trevignano ha perso la vita l'autotrasportatore 42enne Renzo Donà, investito da un escavatore durante le operazioni di scarico di un rimorchio. Sequestrata anche la ruspa che ha causato l'incidente mortale. Questa mattina il sostituto procuratore Massimo Zampicinini, il magistrato che sta coordinando le indagini, ha avuto un incontro con gli ispettori dello Spisal che hanno compiuto i rilievi sul luogo della tragedia. Il pubblico ministero ha già deciso di dare incarico ad un consulente per chiarire nel dettaglio la dinamica dell'incidente sul lavoro. Al momento è stato aperto un fascicolo di indagine per omicidio colposo a carico di ignori e gli inquirenti lavorano senza trascurare nessuna possibilità, dall'errore dell'uomo alla guida della ruspa alla violazione delle condizioni di sicurezza.

C'è infatti da chiarire perchè Donà si trovasse in un'area che, secondo le disposizioni date dalla Agrifung, azienda che produce terriccio per la funghicultura, avrebbe dovuto essere vietata a chiunque non fosse impegnato in operazioni di movimentazione della merce. Sul corpo di Donà non verrà effettuata l'autopsia e nei prossimi giorni la Procura di Treviso dovrebbe dare il nulla osta per i funerali. Quella del 42enne di Quinto è la terza morte sul lavoro in 5 anni alla Agrifung. Nel 2016 con modalità analoghe (travolto da una ruspa) aveva perso la vita un operaio 52enne del Marocco, Mustafa Farissi mentre nel 2014 Alessandro Marchesin, 54enne di Trevignano, rimase impigliato con un braccio nel nastro trasportatore e trascinato nei rulli che lo straziarono.

Potrebbe interessarti

  • Crisi cardiaca alla festa di nozze: bimbo di un mese perde la vita

  • Vesuvio a rischio eruzione: il Veneto potrebbe ospitare i napoletani sfollati

  • Buona la prima: al Biscione in pista oltre 200 ballerini di tango argentino

  • L'estate incantata arriva a Treviso: cinema e spettacoli da luglio a settembre

I più letti della settimana

  • Astronave aliena atterra a Ca' Tron: il video fa il giro del web

  • Tragedia sul Piave, si tuffa in acqua e viene trascinato via dalla corrente

  • Travolto da un'auto mentre cammina a bordo strada, muore un 67enne

  • Sparito nelle acque del Piave, ore di angoscia per Nicola Bertoli

  • Grave incidente a Ponzano, cade con lo scooter: soccorso dal Suem 118

  • Semina il panico in città, poi punge con una siringa un carabiniere

Torna su
TrevisoToday è in caricamento