rotate-mobile
Cronaca Santa Bona / Viale Luigi Luzzatti

Pizzicato senza biglietto sul bus: picchia i controllori e scappa

Ennesima aggressione nei confronti di dipendenti Mom. L'episodio poco dopo le 13.40 in viale Luzzatti a Treviso. Il "fuggitivo" è un uomo di colore: sulle sue tracce c'è ora la polizia

TREVISO Ennesima aggressione ai danni di due controllori della Mom. L'episodio è avvenuto nel pomeriggio di oggi, mercoledì, poco dopo le 13.40, lungo viale Luzzati, a bordo della linea Mom della linea 4. Protagonista un uomo di colore che era salito poco prima senza obliterare il biglietto. Quando il mezzo arriva ad una fermata, salgono i controllori e l'autista li avvisa della presenza del "portoghese". Lo straniero, istintivamente, cerca di fuggire attraverso la porta posteriore, quella lasciata aperta per permettere agli altri passeggeri di scendere.

Ne nasce un parapiglia. I controllori tentano di acciuffarlo e lui, per liberarsi dalla morsa, dopo una brevissima collutazione, spintona entrambi a terra e si dilegua. Lo straniero corre via veloce: impossibile, nella canicola di luglio, riuscire ad inseguirlo. I due controllori ci provano ma è tutto inutile. Dell'episodio viene immediatamente allertato il 113 e una volante della polizia si mette sulle sue tracce. L'aggressore è però già lontano. Ai malcapitati non resta che recarsi al pronto soccorso per farsi medicare: per entrambi sono due i giorni di prognosi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pizzicato senza biglietto sul bus: picchia i controllori e scappa

TrevisoToday è in caricamento