Cronaca Sant'Antonino / Via Marco Polo

Il giallo: anziane massacrate a botte ma in casa non è stato rubato nulla

Nel mirino due sorelle di 83 e 85 anni, una delle quali è ricoverata in rianimazione al Ca' Foncello. Sul posto i carabinieri che indagano sulla vicenda

TREVISO Misteriosa aggressione lunedì sera all'interno di un appartamento di vicolo Marco Polo a Treviso, nei pressi della stazione ferroviaria. Due sorelle di 83 e 85 anni sono state massacrate di botte da un ignoto malvivente che tuttavia non sarebbe riuscito a portare via nulla dall'abitazione. L'obiettivo forse, si sospetta, non era una rapina. Sull'episodio indagano ora i carabinieri di Treviso che nelle prossime ore metteranno a verbale il racconto di una delle anziane, quella ferita in modo meno grave. L'altra sorella attualmente si trova ricoverata nel reparto di rianimazione del Ca' Foncello.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il giallo: anziane massacrate a botte ma in casa non è stato rubato nulla

TrevisoToday è in caricamento