rotate-mobile
Sabato, 13 Aprile 2024
Cronaca

Sorpresa a "toccare" il figlio di quattro anni, 36enne finisce a processo

Sarà celebrato il prossimo 22 maggio il procedimento contro la donna, colta in flagrante dal compagno mentre cercava di masturbare il piccolo. I fatti sarebbero successi la scorsa estate in un comune dell'hinterland trevigiano

Una vicenda incredibile e che ha sullo sfondo rapporti deteriorati fra i due protagonisti, che erano legati da un rapporto sentimentale: l'uomo, qualche mese fa, avrebbe scoperto la compagna 36enne che, seminuda sul divano, che stava masturbando il loro bambino di soli 4 anni. La storia, accaduta l'estate scorsa in un comune dell'hinterland, è approdata all'udienza preliminare un pio di mesi fa e il 22 maggio il caso finirà di fronte ai giudici del collegio. Secondo le indagini della Procura sarebbe il fatto sarebbe stato immortalato in un video ripreso da sistema di sorveglianza interno della casa.

L'uomo, secondo la denuncia, sarebbe arrivato ad un punto morto della relazione, caratterizzata negli ultimi tempi anche da denunce reciproche. Uscito qualche minuto per svuotare i bidoncini della spazzatura avrebbe colto la "ex" che, sul divano del salotto di casa, sarebbe stata intenta a toccare il figlio. Scioccato e sconvolto il padre avrebbe subito strappato il figlio dalla donna e sarebbe andato a denunciare la compagna. Alla donna, difesa dall'avvocato Esmeralda Di Risio, è stata nel frattempo imposta la misura cautelare del divieto di avvicinamento ai luoghi abitualmente frequentati dal minore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpresa a "toccare" il figlio di quattro anni, 36enne finisce a processo

TrevisoToday è in caricamento