rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca Zero Branco

Valentina ha fretta di nascere, parto in auto di fronte all'aeroporto "Canova"

Neonata, figlia di una coppia di trevigiani, è venuta alla luce nel tardo pomeriggio di lunedì, poco dopo le 19, lungo la Noalese. Intervenuti gli infermieri del Suem 118

Aveva fretta di nascere, non c'era niente da fare. Inutile la corsa dei genitori verso l'ospedale Ca' Foncello di Treviso. Valentina di aspettare ancora qualche minuto non ne voleva davvero sapere e così è venuta al mondo nell'auto dei genitori, di fronte all'aeroporto "Canova" di Treviso, lungo la Noalese, a Quinto di Treviso. La piccina, venuta al mondo grazie al prezioso aiuto degli infermieri del Suem 118, è in ottima salute, così come la mamma, una 39enne di Zero Branco (si tratta per lei del terzo figlio). Entrambe si trovano ora ricoverate nel reparto di ostetricia e ginecologia del nosocomio trevigiano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valentina ha fretta di nascere, parto in auto di fronte all'aeroporto "Canova"

TrevisoToday è in caricamento