Grave crisi respiratoria, morta bimba di tre anni

Terribile dramma quello che ha colpito martedì sera una famiglia di origini ghanesi che vive nell'hinterland coneglianese. L'allarme è stato lanciato dal padre, purtroppo inutili i tentativi di rianimazione da parte di medico e infermieri del Suem 117. La piccina non ce l'ha fatta

L'ingresso dell'ospedale Ca' Foncello

Ieri sera, martedì 28 luglio, alle ore 21.26 è stato registrato dalla direzione sanitaria dell'Ulss 2 il decesso di una bimba di tre anni di origini ghanesi. Il decesso è probabilmente secondario ad arresto respiratorio in crisi epilettica. Per sciogliere tutti i dubbi sulle cause del decesso della piccola i medici hanno chiesto il riscontro diagnostico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La chiamata al 118 è giunta ieri sera alle 19.45 da parte del papà della bimba, seguita per alcune problematiche tra cui l’epilessia, disperato perché non riusciva a risvegliarla. Nell’abitazione della famiglia ghanese, residente in un comune dell’hinterland coneglianese, sono immediatamente accorsi l’ambulanza e l’auto medica dall’ospedale di Conegliano e l’elicottero proveniente da Treviso. La bimba è stata immediatamente intubata sul posto e per oltre un’ora i sanitari hanno tentato di rianimarla: alle 21.26, all’arrivo in Pronto Soccorso a Conegliano i medici non hanno potuto far altro che constatare il decesso. La direzione dell’Ulss 2 esprime la propria vicinanza e le proprie condoglianze alla famiglia della bimba. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gioca al Lotto e vince 165mila euro centrando una quaterna

  • E' morto Tommaso, il bimbo di Dosson schiacciato da un cancello

  • Ex Caserma Serena: 133 migranti positivi al test del tampone

  • Disperate le condizioni del bimbo schiacciato da un cancello scorrevole

  • Cancello scorrevole si stacca e travolge bimbo di quattro anni, grave in ospedale

  • Coronavirus, Zaia: «In Veneto misure prorogate fino al 15 ottobre»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento