Bus a metano si incendia, terrore in tangenziale a Treviso

A bordo del mezzo fortunatamente nessun passeggero ma solo l'autista che ha immediatamente lanciato l'allarme ai vigili del fuoco. Traffico bloccato dalla zona dell'aeroporto con code fino a San Biagio di Callalta e apprensione per il pericolo esplosione

TREVISO I vigili del fuoco di Treviso sono intervenuti nella prima mattinata di oggi per spegnere le fiamme che hanno devastato un bus della Mom che stava viaggiando lungo la tangenziale, poco prima dell'uscita aeroporto "Canova". Il traffico nella zona è andato completamente in tilt; la polizia locale, per motivi di sicurezza, ha bloccato la circolazione. Il bus era infatti alimentato a metano e ciò ha creato molto difficoltà per i vigili del fuoco interventi per primi. La situazione ora è fortunatamente sotto controllo; sventato ogni rischio di esplosione. Sul posto sono intervenute quattro squadre dei vigili del fuoco che sono rimaste sul posto fino alla tatale messa in sicurezza dei luoghi. Nessuna persona era per fortuna presente a bordo del bus; c'era il solo autista che ha subito lanciato l'allarme al 115 dopo aver accostato a bordo strada il bus. La situazione è tornata alla normalità poco dopo le 10.

Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attenti solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

tange-2WhatsApp Image 2018-10-03 at 08.54.32-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparsa da tre giorni: Giorgia ritrovata a Napoli nella notte

  • Da oltre 24 ore non si hanno più notizie di Giorgia: mobilitati i social per ritrovarla

  • Tragico schianto fuori strada, muore automobilista

  • Questa sciatica mi uccide!

  • Scontro tra quattro auto lungo la Circonvallazione est, muore una 56enne

  • Coronavirus, attenzione al massimo anche in Veneto

Torna su
TrevisoToday è in caricamento