Cronaca Sant'Ambrogio di Fiera / Via Ugo Foscolo, 3

Festa Treviso Calcio al Tenni: Mestre sconfitto, tensioni tra le tifoserie

Terza vittoria di fila in campionato per la squadra di casa: decisivo il gol di Alessandro De Respinis, entrato dalla panchina, all'89esimo. Sugli spalti esplose due bombe carta e striscione contro l'ordinanza del Comune. Pullman del Mestre intercettato dai trevigiani

Treviso Calcio in festa: l'attesissima sfida contro Mestre, valida per la sesta giornata del campionato di Serie D, è stata vinta dai trevigiani nei minuti finali di gara grazie a un gol all'89esimo minuto di Alessandro De Respinis, entrato dalla panchina. Si tratta della terza vittoria di fila in campionato per Treviso.

Treviso Calcio striscione-2

Grazie all'importante spiegamento di forze dell'ordine messo in campo si sono evitati scontri e feriti tra tifoserie, ma le tensioni non sono comunque mancate. Gli agenti della polizia locale hanno rimosso prima dell'inizio della gara alcune auto e scooter lasciati in sosta nelle vie chiuse al traffico intorno allo stadio. Nonostante il divieto di vendita alcolici per i locali a 250 metri di distanza dallo stadio, diversi tifosi hanno sfidato l'ordinanza anti-alcol del Comune arrivando al Tenni con birre e spritz. Una volta iniziata la partita sono partiti immancabili cori e sfottò tra tifoserie ma senza che la situazione degenerasse mai. Due bombe carta sono state fatte esplodere dai tifosi del Mestre che avevano prima iniziato accendendo una serie di fumogeni. Nella curva del Treviso Calcio è invece apparso uno striscione contro l'ordinanza comunale pubblicata in vista della partita odierna: "Ordinanze assurde e mala gestione. Lotteremo contro ogni restrizione". Da segnalare, in chiusura, che un pullman di tifosi del Mestre è stato intercettato da una decina di tifosi trevigiani che hanno iniziato a lanciare degli oggetti contro il bus battendo su fiancate e finestrini con mani e aste delle bandiere. Grazie all'intervento del personale della Digos, anche in questo caso, è stato però evitato il peggio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festa Treviso Calcio al Tenni: Mestre sconfitto, tensioni tra le tifoserie
TrevisoToday è in caricamento