rotate-mobile
Cronaca Centro / Viale Nino Bixio

Festeggiano promozione Treviso Calcio facendo danni: denunciati

Due tifosi del Treviso Calcio sono stati denunciati per vandalismo: a 48 ore dalla vittoria stavano ancora festeggiando, ubriachi, facendo danni in centro

Il Treviso Calcio non sapeva di avere due tifosi instancabili e molesti dello Sri-Lanka. La Polizia di Treviso ha denunciato un barista di 40 anni ed un operaio di 41 anni per vandalismo.

I due erano all'esterno del bar ex pasticceria "Menegaldo" di via Nino Bixio. Peccato fossero passate 48 ore dai festeggiamenti. “Volevamo continuare a festeggiare la promozione del Treviso Calcio” è stata la loro risposta agli agenti.

A chiamare il 113 dopo le 2,30 è stato il custode del condominio. Ma prima dell'arrivo delle volanti i due si erano dati alla fuga. Sono stati beccati poco distante nei pressi di Porta San Tomaso. Per loro è scattata la denuncia per danneggiamento aggravato.

Ma non è stato l'unico intervento della Polizia. A mezzanotte un ventiduenne trevigiano ed un cingalese di 23 anni, sotto l'effetto dell'alcol, hanno preso di mira la pizzeria “Da Pino” in piazza dei Signori a Treviso. Poi hanno continuato a fare danni anche lungo il Calmaggiore. La Polizia li ha bloccati e denunciati per ubriachezza molesta poco distante.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festeggiano promozione Treviso Calcio facendo danni: denunciati

TrevisoToday è in caricamento