Caos caldo: centraline in tilt, black out a raffica e ascensori bloccati

Giornata di superlavoro per i vigili del fuoco del comando provinciale di Treviso con decine di interventi per problemi legati alle temperature elevate

Uno degli interventi svolti dai vigili del fuoco

Il caldo torrido ha causato non pochi problemi alla rete elettrica della Marca: per i vigili del fuoco di Treviso è stata una giornata di superlavoro con decine di interventi per problemi legati alle temperature elevate di queste ore. In tutta la provincia si sono registrati vari black out, diffusi a macchia di leopardo, oltre ad una ventina di ascensori bloccati. Numerose anche le centraline elettriche su cui i pompieri sono dovuti lavorare: incendi si sono verificati a Castelfranco Veneto, verso Camposampiero, e a San Trovaso in via Franchetti, a Biadene in via Feltrina vecchia, in via Botticelli a Mogliano Veneto, a Castello di Godego in via dell'Artigianato e in via Verdi a Casier.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'auto si schianta fuori strada: morto un 22enne, due feriti gravi

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Vedelago, travolta e uccisa da un'auto di fronte al marito

  • I 6 piatti trevigiani che non possono mancare sulle tavole d'autunno

  • Auto sbanda e si ribalta, conducente in ospedale: è gravissima

  • Mascherina indossata per troppo tempo, studente si sente male

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento