rotate-mobile
Martedì, 27 Febbraio 2024
Cronaca

Controlli sulle strade, due patenti ritirate nella notte per guida in stato di ebrezza

Gli interventi dei militari dell'Arma sono avvenuti a Villorba e Carbonera. Documenti ritirati a un nigeriano di 41 anni, protagonista di un incidente lieve con un altro veicolo e a un italiano che è uscito di strada in maniera autonoma. A quest'ultimo, trovato positivo all'alcol test con un valore di 1,35 grammi per litro, è stato anche sequestrato il mezzo

Ancora due incidenti stradali dovuti al consumo di alcol, malgrado i numerosi appelli delle settimane scorse ad una guida più prudente a responsabile, tra cui quello del Procuratore della Repubblica Marco Martani. Nella notte di tra ieri, sabato 29 ottobre, e oggi, domenica 30 ottobre, i carabinieri di Treviso sono intervenuti in due sinistri che avrebbero potuto avere conseguenze ben più gravi per gli automobilisti coinvolti, rimasti fortunamente illesi. 

A Villorba, in via Roma verso le 1,15, l'autovettura di un 41enne nigeriano, per cause in corso di accertamento, è entrata in collisione con il veicolo condotto da un cittadino romeno di 43 anni. L'africano è stato riscontrato positivo all'alcoltest con valore pari a 0.71 grammi per litro e la patente gli è stata ritirata.

Dopo nemmeno un'ora dal primo incidente, a Carbonera, in via Ospedale Principale, un 41enne trevigiano è rimasto coinvolto in una fuoriuscita autonoma dalla sede stradale. Sottoposto a controllo alcolometrico è risultato positivo con valore pari a più di 1.35 grammi per litro. Anche a lui è stata ritirata la patente mentre il veicolo è stato sottoposto a fermo amministrativo. Per i due automobilisti trovati alla guida sotto l'influenza dell'alcool scatterà la denuncia all'Autorità Giudiziaria.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli sulle strade, due patenti ritirate nella notte per guida in stato di ebrezza

TrevisoToday è in caricamento