rotate-mobile
Cronaca

CentroMarca banca premia le giovani eccellenze della provincia

Sono i 51 i giovani trevigiani, 22 diplomati alle scuole superiori e 29 laureati, ad essere premiati mercoledì sera al Teatro Comunale di Treviso

TREVISO Saranno probabilmente i futuri primari ospedalieri, gli ingegneri che progetteranno i motori più avvenieristici, gli architetti che daranno vita ai grattacieli, ma anche i futuri masterchef o cuochi stellati. Sono i 51  giovani trevigiani, 22 diplomati alle scuole superiori e 29 laureati, premiati ieri sera (mercoledì 23 novembre) al Teatro Comunale di Treviso. CentroMarca Banca Credito Cooperativo di Treviso ha consegnato una borsa di studio ad ognuno di questi ragazzi che si sono particolarmente distinti in ambito scolastico premiando i neo diplomati della scuola media superiore e i laureati dell’anno accademico 2015/2016.

Giovani eccellenze del territorio che la Marca non deve, e non vuole, farsi scappare. Aumenta ogni anno il numero dei “cervelli” in fuga verso l'estero dove le possibilità di trovare un posto di lavoro, ben remunerato e gratificante, sono sicuramente maggiori rispetto a quanto si possa trovare in Italia. “Il nostro obiettivo è quello di premiare queste eccellenze stimolandole a rimanere nel territorio”. Ha detto il presidente di CentroMarca Banca Credito Cooperativo di Treviso Tiziano Cenedese che sul palco del “Del Monaco” ha premiato ad uno ad uno i 51 ragazzi soci o figli di soci dell'istituto di credito. “Siamo sicuramente sulla strada giusta perché se ne sono accorte le molte aziende trevigiane che, a seguito delle nostre borse di studio, ci hanno contattato per chiedere i curricula di alcuni ragazzi appena diplomati e laureati” ha proseguito il presidente di CentroMarca Banca.

“Per questo motivo abbiamo deciso di dar vita ad una piattaforma che ci consentirà di far da collettore tra questi giovani in cerca di un posto di lavoro, e le aziende che hanno necessità di avere delle figure professionali particolarmente preparate e intraprendenti come i ragazzi premiati da CentroMarca Banca”. A proposito di talenti di casa nostra, ad aprire la serata il quartetto d'archi “Olimpya”  composto da quattro giovani musiciste trevigiane: Valeria Zanella e Teresa Storer al violino, Giovanna Damiano alla viole e Marta Storer al violoncello. Dopo la cultura e la musica, la serata si è conclusa con il sorriso regalato da  uno spettacolo di cabaret.

Giovani premiati per la laurea specialistica: Carlotta Barbon, Ludovica Barbon, Diana Barzan, Sara Bortolato, Giulia Cione, Laura Dalla Pietà, Nicolò De Benetti, Alberto Favaro, Genny Munarin, Marco Nasato, Serena Tenuzzo, Rachele Tortora, Giada Tosatto, Valentina Zago, Nico De Marchi

Laurea Triennale: Valentina Brutto, Angelica Ceccato, Federico Colbertaldo, Marta Durigon, Valentina Furlanetto, Alice Nasato, Elena Piovesan, Enrico Pozzi, Sara Sbroggiò, Alberto Signori, Andrea Vaccari, Giulia Zaro, Nicolò Franchetto e Luca Alessandrini.

Scuole Medie Superiori: Maddalena Bastarolo, Noemi Bortolato, Giorgio Cervesato, Valentina Comiotto, Caterina De' Pazzi, Lisa De Zanetti, Fabio Di Silvestre, Eva Fedato, Kevinn Genovese, Enrico Gobbo, Michela Fanti, Gloria Gobbo, Lisa Lazzaro, Ilenia Libralesso, Alberto Martini, Greta Minello, Silvia Pozzebon, Valentina Saler, Jacopo Scattolin, Lisa Titotto, Letizia Tortora, Aurora Tosello.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

CentroMarca banca premia le giovani eccellenze della provincia

TrevisoToday è in caricamento