rotate-mobile
Cronaca

Girandola di locali a Treviso: via il Norge e il BeFed, dentro Pizzeria City, Nobi e San Shi

E' risiko immobiliare sia in centro città che fuori dalle mura cittadine. Tra i tanti, il "Ristorantino Carbone" si trasferirà all'ex Norge, mentre a San Tomaso arriva "Jibo's"

TREVISO "Ci sono volti nuovi in città" direbbe qualcuno. Ed è proprio così in questi giorni. Sono infatti diversi i locali trevigiani che hanno chiuso definitivamente i battenti, ma sono anche altrettanti quelli che stanno invece per aprire le loro nuove sedi. Partendo dall'esterno mura, ad esempio, lungo viale della Repubblica troviamo ben due sushi restaurant diversi: il primo, il 'San Shi' aprirà a breve nei pressi della Pizzeria Calicò e dello Yu (a fianco dello store di capsule Vero Caffè) e avrà un menù japo-cinese "all you can eat" (a pranzo € 13,90, a cena € 22,90, oltre che menù alla carta) in un luogo ideale per un’uscita fra amici, per una serata divertente o per un pranzo di lavoro. Se siete però impazienti di mangiare involtini primavera, ravioli al vapore, temaki od onigiri, allora vi consigliamo l'apertura di 'Nobi' a fianco del rinnovato 'Whishing Wells" davanti alla pizzeria "da Pino". Anche in questo caso parliamo di un ristorante japo-cinese con cucina fusion, sostanzialmente la versione più chic e curata del precedente e dirimpettaio Wok-Sushi, ora chiuso (medesima gestione). Inoltre, qui avrete a disposizione un menù take away, un servizio di consegna a domicilio ed un vasto menù "all you can eat" (a pranzo € 10,90, a cena € 19,90).

Sempre fuori città è poi da segnalare il cambio di sede del "Ristorantino Carbone" (di Mauro Vendramin e Cinzia Scarpellino) che si trovava in via delle Medaglie d'Oro in zona Ghirada, a due passi dal Centro Calcetto. Noto locale, primo ormai da anni su Tripadvisor tra tutti i locali del comune, fa del suo punto di forza la carne (da provare la Fiorentina) e proprio per questo si trasferirà ora in zona Provincia nei locali fino a qualche tempo fa occupati dallo storico ristorante "Norge" che vede così terminare per sempre la sua epoca dorata. In centro città, invece, di fronte alla ex Provincia aprirà la "Pizzeria City" di Castagnole, mentre in Piazzale Burchiellati vedrà la nascita il "Jibo's" da parte di Djibril De Monte, già al Polo Caffè, all'interno degli spazi del bar bio-vegan che ha chiuso definitivamente nelle scorse settimane come il ristorante della catena BeFed che si trovava sul lato opposto della piazza. Infine, cambio di gestione per il Bar Nazionale di Corso del Popolo che potrebbe passare sotto la guida del personale dell'Acquarium di via Martiri della Libertà. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Girandola di locali a Treviso: via il Norge e il BeFed, dentro Pizzeria City, Nobi e San Shi

TrevisoToday è in caricamento