rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Cronaca

In pullman da Padova a Treviso: in pancia cinque ovuli di cocaina

Il "corriere" è un cittadino nigeriano che è stato fermato dalla polizia e portato al Ca' Foncello. Nei guai anche la convivente: in casa ritrovata altra droga, dosi nascoste in un pannolino

TREVISO Era appena sceso dal pullman Padova-Treviso, a pochi passi dalla sua abitazione, ed è incappato in un controllo della polizia. A tradirlo è stato il mal di stomaco causato da ben cinque ovuli che aveva ingoiato prima di effettuare il viaggio: gli agenti, insospettiti, lo hanno portato presso il reparto di medicina del Ca' Foncello per essere sottoposto ad una radiografia. L'esame ha confermato la presenza della droga nel corpo. A finire nei guai un cittadino nigeriano che è stato denunciato dalla polizia per detenzione ai fini di spaccio. Stessa sorte anche per la convivente, una connazionale. Perquisendo la loro abitazione gli agenti hanno trovato altri tre ovuli di cocaina (3 grammi in tutto) e, nascoste in un pannolino, altre dosi e materiale per il confezionamento. Sono in corso indagini da parte della squadra mobile circa l'entità dell'attività di spaccio della coppia: entrambi risultano disoccupati. In tutto, nel corso dell'operazione, è stato sequestrato un etto di polvere bianca, per un valore di 10mila euro circa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In pullman da Padova a Treviso: in pancia cinque ovuli di cocaina

TrevisoToday è in caricamento