rotate-mobile
Cronaca

"Da Confapri nessun favore a Borrelli o altre aziende"

Massimo Colomban parte all'attacco e minaccia querele: "E' curioso che venga attaccato dalla stampa e media, proprio contemporaneamente alla pubblicazione di una intervista del Corriere relativa all’esperienza come assessore"

TREVISO Massimo Colomban precisa che, ne lui direttamente ne tantomeno le Associazioni Confapri e/o ReteSI.org, Associazioni senza scopo di lucro, non hanno mai e poi mai intrattenuto o favorito affari o business con nessuna azienda associata, ne tantomeno con aziende o con l’on. David Borrelli ne con nessun altro soggetto!

David Borrelli, così come molti esponenti del M5S ed altri parlamentari di altri partiti, hanno interloquito ed analizzato le proposte dell’Associazione Confapri/ReteSI.org solo ed unicamente per supportare l’economia italiana e quindi le imprese e lavoratori che vi operano, al fine di favorire una rinascita dell’Economia e un incremento del reddito di tutti i cittadini italiani

Massimo Colomban ha incaricato i propri legali ad agire, secondo termini di legge, nei confronti di persone o società che hanno diffuso o diffonderanno notizie false, diffamazioni e/o nefandezze che stanno uscendo sulla stampa, televisioni, web e media; è curioso sottolinea, che venga attaccato dalla stampa e media, proprio contemporaneamente alla pubblicazione di una intervista del Corriere relativa all’esperienza come assessore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Da Confapri nessun favore a Borrelli o altre aziende"

TrevisoToday è in caricamento